UN CARO SALUTO ALLA 5^D

Ebbene, eccoci qua all'ultimo saluto...

Vorrei essere un pittore per avere per voi solo colori caldi come il rosso,il giallo, l'arancione e il marrone in grado di assicurarvi un futuro ricco di emozioni, successi e tanti sogni da realizzare che possano accompagnarvi nel viaggio della crescita e da ragazzini che conosciuto io, incontrarvi giovani adulti responsabili con tanta voglia di arrivare e con spalle ben larghe nell'affronare le piccole e grandi avversità della vita.

Io che, insieme a voi, ho dovuto affrontare la mia sfida personale, oggi voglio ringraziarvi.
Sì, proprio per aver dato un valore a quello che insegnavo. Con la vostra famelica curiosità avete irrorato la mia voglia di approfondire e di non accontentarmi delle risposte immediate.Siete stati il motore che ha contribuito a rendere il mio lavoro in costante fermento  con discussioni su temi delicati.
Nelle  tante nostre conversazioni abbiamo parlato di un amico speciale che vi deve accompagnare sempre per voi stessi e per gli altri:il RISPETTO.
Ricordatevi di leggere e studiare, perché il sapere rende liberi. 

Ridete, di voi stessi prima di tutto, affinché le risate degli altri non possano ferirvi e della vita in genere, perché è un dono che vale sempre la pena  di essere vissuto e  il sorriso aiuta ad affrontare le innumerevoli sfide.

E ora con  malinconia per quello che è stato e con tanti bei ricordi nel cuore, vi abbraccio ad uno ad uno augurandovi  un nuovo viaggio scolastico ricco di successi ed esperienze entusiasmanti che possano formarvi integralmente come persone.

 

                                  PER UNA SCUOLA CHE ASSOMIGLI AL MONDO

                                              NEL MONDO CI SONO LE TERRE   ED I CIELI

                                                       NON SONO DIVISI IN SCAFFALI

 

NEL MONDO CI SONO LE FIABE
E LE ARTI

 

NON SONO DIVISE IN REPARTI

 

NEL MONDO C’E’ UN NIDO,
CHE E’ LA TUA CLASSE

 

USCENDO NON TROVI LE CASSE

 

NEL MONDO CI SONO MAESTRI
UN PO’ MAGHI

 

CI SONO, NON SOLO SE PAGHI

 

NEL MONDO IL SAPERE CHE VUOI
SI CONQUISTA

 

NEL SUPERMERCATO SI ACQUISTA

 

E ALLORA RISPONDI
CON UNA PAROLA

 

COM’E’ CHE LA VUOI LA TUA SCUOLA
BRUNO TOGNOLINI

 

 

Helen Cerfogli